Legnobloc Srl

Legnobloc su Facebook

blocchi cassero in legno-cemento, pareti assorbimento acustico, solai isolamento termoacustico, barriere acustiche antirumore, materiali naturali per bioedilizia, case e costruzioni antisismiche

Azienda Produzione

Come si producono i blocchi in legno cemento

Cippato di pioppo senza corteccia NON utilizzando
cippato di pioppo senza corteccia

Poca resistenza della fibra;
raffinato produce molta polvere;
fresato produce molti filamenti.

Cippato di bancali usati di vecchi pallets NON utilizzando
cippato di bancali usati e vecchi pallets

Di provenienza sconosciuta;
non si sa cos'abbiano sopportato; se impregnati, non pietrificano; la CE li ha classificati rifiuti speciali.

utilizzando cippato di abete scarti di segheria da piante certificate

Cippato di abete, unica materia prima che garantisce elevata qualità

Legnobloc produce blocchi utilizzando solo il cippato di abete,
unica materia prima che garantisce elevati standard di qualità, il legno che viene usato dai più seri produttori di blocchi in legno-cemento.

I blocchi Legnobloc vengono prodotti con cippato di abete, blocchi difettosi e cemento.
La segatura e la polvere, ottenuti dalla lavorazione, vengono eliminati dalla produzione con appositi vibrovagli.

Questa operazione è molto importante poichè, se immessi nel blocco, polvere e segatura producono pesantezza del manufatto, riducono notevolmente la traspirazione chiudendo i pori che dovrebbero esserci tra i pezzetti di legno ma, soprattutto, trattengono l'umidità.

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito.