AZIENDA

La-natura-dell'innovazione

La Natura dell'Innovazione
è Italiana!

Oggi più che mai l’attenzione ad ogni aspetto legato all’ecologia è fondamentale in ogni azienda proiettata in un mercato sempre più globale.

LegnoBloc è uno dei principali player italiani per la produzione di blocchi in legno cemento per edilizia residenziale, edilizia commerciale e bioedilizia, destinati alla costruzione di fabbricati ecologici ed ecosostenibili.

Abbiamo una spiccata predisposizione all’innovazione, legata sempre al rispetto per l’Ambiente: LegnoBloc ha industrializzato la propria produzione di blocchi che vengono realizzati con un procedimento di mineralizzazione delle fibre di legno di solo cippato di abete proveniente da scarti di produzione di segherie italiane, amalgamate con cemento Portland.

L'AZIENDA

L’azienda Legnobloc s.r.l., presente nel settore dei blocchi a cassero in legno-cemento ormai da alcuni decenni, nasce nel cuore della Pianura Padana, a Torricella del Pizzo, in provincia di Cremona.

Gli impianti produttivi, di recente fabbricazione, sono stati realizzati con tecnologie di ultima generazione e, grazie agli automatismi che li contraddistinguono, riescono a garantire, al contempo, qualità e precisione del prodotto finito.

La maturazione dei blocchi cassero in legno-cemento, avviene in modo naturale all’interno di celle di essicazione e, dopo una successiva fase di fresatura, rettifica e controllo qualità, termina all’esterno del magazzino senza che agenti atmosferici ne vadano ad alterare le caratteristiche fisiche e qualitative.

COME SI PRODUCONO
I BLOCCHI IN LEGNO-CEMENTO?

La scelta e la lavorazione delle materie prime è di fondamentale importanza per garantire la qualità del legno-cemento e dare la giusta consistenza al prodotto finito.

Questa operazione è molto importante poiché, se immessi nel blocco, polvere e segatura producono pesantezza del manufatto, riducono notevolmente la traspirazione chiudendo i pori che dovrebbero esserci tra i pezzetti di legno ma, soprattutto, trattengono l’umidità.

Legno certificato

LegnoBloc per la produzione dei blocchi in legno-cemento utilizza solo ed esclusivamente legno vergine di abete scortecciato e certificato PEFC.

Riciclo materiali

L'unico materiale di riciclo utilizzato nel processo produttivo è composto da scarti di produzione internao (blocchi rotti o difettosi)

ASSOLUTAMENTE NO

Non vengono utilizzati ne il cippato di pioppo (poco resistenza della fibra), ne bancali usati e vecchi pallets.

MASSA + ISOLAMENTO = COMFORT ABITATIVO

Il comfort abitativo è una condizione di benessere che si crea all’interno di un ambiente.

Negli edifici realizzati in LegnoBloc, la massa del calcestruzzo unita all’isolante e alla traspirabilità del legno-cemento creano un Ambiente in grado di mantenere una temperatura ottimale per un tempo più prolungato rispetto ad altri sistemi Costruttivi.

Controllo dei carichi termici interni

La Cip, capacità termica areica interna periodica, calcolata come la Yie, secondi  la UNI EN ISO 13786:2008 (Thermal performance of building components Dynamic thermal characteristics Calculation methods), rappresenta la capacità di un componente edilizio di accumulare i carichi termici provenienti dall’interno. Il limite di massa imposto secondo comma 9, allegato I, D.Lgs. 311/06 è di 230 kg/m2.

Controllo dei carichi termici esterni

La Yie (Yie = U*fd) è il prodotto tra il fattore di attenuazione (a) (fd [adimensionale]) e la trasmittanza termica stazionaria (U [W/mqK]) e rappresenta sia il grado di smorzamento che quello di sfasamento (b) dell’onda termica proveninete dall’esterno.

COLLABORAZIONI: